Gruppo Barletta

Raffaele Barletta inizia la storia di Barletta Costruzioni negli anni Cinquanta. In un'Italia distrutta dalla guerra, Raffaele partecipa alla ricostruzione del Paese.

Con una politica di prezzi contenuti, qualità dei materiali e vivibilità degli spazi, il Gruppo contribuisce ad esaudire il sogno di molti italiani: avere una casa propria.

Al Gruppo si devono molte delle opere di edilizia civile della Capitale e del suo hinterland. Nella sola città di Latina, l'azienda costruisce negli anni 2.700 appartamenti.

A partire dagli anni Ottanta, con il secondo boom economico, Barletta Costruzioni continua la sua espansione realizzando due importanti complessi turistico-residenziali del centro Italia: Lucoli, con oltre 600 appartamenti, e La Loggetta di Marino, 52 ville sul lago di Castel Gandolfo.

In 60 anni di attività, grazie al lavoro di centinaia di collaboratori, il Gruppo ha costruito e consegnato più di 6.000 appartamenti, avvalendosi sempre delle tecnologie più innovative e puntando sulle città di nuova generazione.

Tutti i lavori realizzati e i traguardi raggiunti hanno permesso di costruire anche scuole, chiese, asili e diverse infrastrutture, successivamente donate a enti pubblici e religiosi.

A oltre mezzo secolo dalle prime costruzioni, l’attività del gruppo continua la sua espansione con nuovi cantieri aperti in tutta Italia, con progetti residenziali, commerciali e alberghieri, cercando di migliorare ogni giorno l’idea e lo spirito con il quale tutto ciò ha preso vita.